Altre pagine

26 febbraio 2014

Gara di demenza


Titolo e commenti a questo post sono una gara a chi è più demente. L'ultimo scrive "grazie a Dio". No, dico: "grazie a Dio". Ma come si fa?



Per la cronaca, la stessa cosa che dicevo sui ristoranti tipici a conduzione familiare la penso anche dei bar...

10 febbraio 2014

Vietato l'ingresso agli utenti Trip Advisor


C'è questa trattoria di Firenze, piuttosto nota, dove si mangia bene ma la bistecca è troppo cara, la cui "gestora" (mia conoscente) è di una cafoneria insostenibile. Alcuni clienti l'hanno scritto su TripAdvisor. Mi pare sacrosanto. Se lavori al pubblico nel 2014, fa parte del gioco. E ne vale la pena. Per i ristoratori intendo. Se lavori bene TripAdvisor ti premia e infatti di solito se ne lamenta chi lavora maluccio o non viene considerato abbastanza. Poi ci sono i ristoratori più vecchi che non ci sono abituati, ma cavoli loro, il mondo va avanti e Trip Advisor è uno strumento utile, sennò non avrebbe questo successo. Personalmente lo considero anche abbastanza accurato, ho fatto tante volte la riprova su locali che conosco e non ho mai trovato grandi sorprese. Tra le recensioni al locale della mia conoscente di cui scrivevo poco sopra, non mi sono stupita di averne trovate alcune dove si elogiava la qualità della cucina, ed altre dove si lamentava la maleducazione della tipa in questione e il prezzo quasi da ladrocinio della fiorentina (in quanto bistecca). Tutte cose che avevo notato anche io ed i miei amici.
Tuttavia il problema delle false recensioni esiste, ma basta un occhio allenato per sgamarle. Se sono particolarmente acide, vado a vedere che cosa scrive di solito quell'utente e qual è il tono delle recensioni che ha lasciato in giro.
Per quanto riguarda il ristoratore che ha messo quel cartello... beh, secondo me ha furbescamente trovato un altro ultilizzo di Trip advisor per farsi della pubblicità gratuita. Quel cartello non ha senso, se non attirare l'attenzione, specialmente dei famigerati recensori Trip Advisor, nonché dei blogger che abboccano all'amo facilmente. Beh, chapeau.

06 febbraio 2014

La città più bella del mondo


Oggi Firenze è bellissima, ecco una foto del panorama dal Piazzale Michelangelo. Si vede tutto il pacchetto completo che ci rende unici: il Duomo, il Campanile di Giotto, Palazzo Vecchio, il Ponte Vecchio e in lontananza... la colonna di fumo proveniente dall'ultima fabbrica di cinesi in fiamme all'Osmannoro.

[Qui la puntata precedente, btw.]